Spose, ecco cosa è “obbligatorio” indossare

Alcuni consigli per le nostre future spose!

  garter-belt-255107_640

tratto da:

http://www.giornoperfetto.com/spose-ecco-cosa-e-obbligatorio-indossare/#sthash.JLSvxUfF.dpbs

Nel Bel Paese di tradizioni e credenze se ne trovano a go-go e gli sposi, i più scaramantici è ovvio, ci tengono a rispettarle tutte. Fra le tante c’è una regola, semplice e vecchia, a cui le spose d’Italia, e non solo, tengono particolarmente: parliamo del “qualcosa di…blu, prestato, regalato, vecchio e nuovo”. In questo articolo vi spieghiamo il significato e cerchiamo di suggerirvi qualche idea.

Qualcosa di blu
In passato il significato di questo colore era di purezza e sincerità e infatti le spose vestivano di blu. Con il passare degli anni questa usanza è venuta meno lasciando spazio al famoso “abito bianco”, ma rimane la tradizione di indossare un indumento di questo colore. Solitamente si opta per una giarrettiera, ma potrebbe essere il nastro blu del bouquet.
Qualcosa di vecchio
Il significato è il legame della sposa con il passato e cioè tutto ciò che c’è stato prima delle nozze, in questo modo la sposa non potrà mai dimenticare ciò che è avvenuto prima. L’ideale è usare un oggetto, appunto vecchio, appartenuto a qualcuno che è stato felice. E quindi si potrebbe reciclare una giarrettiera (blu e vecchio) di un’amica o di una parente, indossare degli acessori, oppure si può cucire un bottone di un vestito all’interno dell’abito della sposa. O ancora si può usare il velo appartenuto alla mamma o alla nonna.
Qualcosa di prestato
Simboleggia la vicinanza alla sposa e solitamente a prestare un oggetto è una persona cara, oggetto che deve essere restituito. Un bracciale, degli orecchini o un fermaglio per i capelli.
Qualcosa di regalato
E’ il simbolo dell’affetto che le persone vicine alla sposa provano per lei. Il regalo può essere la giarrettiera (indumento che torna spesso), il velo o lo stesso abito che solitamente viene acquistato dalla suocera. Anche in questo caso il regalo può essere un accessorio o magari un piccolo corno portafortuna in argento da attaccare alla giarrettiera. Magari le fedi per gli sposi.
Qualcosa di nuovo
Rappresenta la nuova vita, appunto quella che attende la sposa subito dopo il matrimonio. Simboleggia l’ottimismo nei confronti di questa nuova esperienza. Un nuovo profumo per la sposa, un gioiello, le scarpe o un ombrello in caso di pioggia. Quasi tutti gli oggetti possono far parte di più categorie e quindi regalati o prestati e possono essere usati o nuovi. Ovviamente parenti e amiche della sposa farebbero meglio ad accordarsi sui vari accessori da regalare o prestare.
L’ideale sarebbe: l’abito da sposa (nuovo), giarrettiera (blu), corno portafortuna o fedi (regalato), velo o orecchini (vecchio) e bracciale o fermaglio per capelli (prestato).